A+ A A-

Vincere lo stress da vacanza? Basta un sorriso

Ok da qui in poi vale il «come se...». Già perché fare «come se» ha un duplice moto: per la nostra parte razionale è «inventare cose» ma incredibilmente, per l’inconscio ciò che immaginiamo, inventiamo e astrattamente pensiamo, ha sempre il sapore di Verità.
Ma facciamo qualche passo indietro e per un attimo torniamo al momento fatidico della decisione, il «dove si va quest’anno» è già spesso fonte di un dilemma interrogativo.

Visite: 553

Abracadabra e l’azienda crea quello che dice

Avrah KaDabra è una parola che si usa spesso nelle storie inventate, nelle favole, eppure è reale ed è nata in un tempo lontano; viene dall’aramaico antico ed ha un significato incredibile.
Lo sapevano fin d’allora: il pensiero, la parola creano! “Abracadabra”... e ogni desiderio si avvera! L’intenzione legata al potere, al VOLERE, (gli operatori MODALI), ha una forza senza eguali … può modificare la realtà, guarire ferite profonde sciogliere nodi esistenziali.

Visite: 600

PNL e CNV, sigle che fanno bene anche all’azienda

Avete voglia di sapere qualche notizia in più rispetto alla Programmazione Neuro Linguistica (PNL)? E alla tanto discussa Comunicazione Non Verbale (CNV), ancora oggi così poco conosciuta e comunque davvero utile anche per il benessere delle aziende, e per le imprese? Bene oggi ne parlo qui in questo spazio speciale nato con l’obiettivo di offrire spunti per star bene e destinato alle persone, alle famiglie e soprattutto al mondo del lavoro.

Visite: 740

Come allenarsi per conquistare la felicità

Se l’Università della Pennsylvania ha istituito un corso di laurea sulla felicità, l’Università di Edimburgo si è spinta oltre: gli studiosi A. Weiss e T. C. Bates, nel loro trattato “Happiness Is a Personal(ity) thing”,  hanno individuato i fattori che determinano la nostra felicità, allora è davvero il caso di parlarne.  L’attitudine alla felicità e la conseguente maniera d’essere è un apprendimento.

Spesso si pensa che le emozioni siano padrone della nostra vita e che, nel caso di emozioni negative, nulla si possa fare oltre che subirle nostro malgrado. 

Visite: 549

Bisogna saper fare, ma anche saper essere

È per il 2014-2020 Il prossimo periodo di programmazione dei fondi strutturali europei che, praticamente, conferma per l’Italia gli stanziamenti del periodo precedente. Si tratta di circa un centinaio di miliardi di euro (compreso il cofinanziamento nazionale) a cui devono aggiungersi le risorse disponibili attraverso i vari programmi comunitari, per un ammontare complessivo che - a livello europeo - sfiora, nei sette prossimi anni di programmazione, i mille miliardi di euro.  Le risorse europee, combinate con quelle nazionali e regionali, interessano praticamente tutti i settori socio – economici e costituiscono il principale incentivo per innovare e migliorare la competitività di imprese, enti pubblici e privati.

Visite: 570

Visit the best review site bbetting.co.uk for Bet365 site.

Redazione e amministrazione: Via del Gladioli, 6 - 70026 - Modugno/Bari • Tel. 080.5375408 • redazione@impresametropolitana.it Tribunale di Bari, Num. R.G. 2482/2013 del 23/09/2013