A+ A A-

Risorse idriche e sistemi alimentari: bandi per 50 mln con il Programma di ricerca e innovazione Euro-Mediterraneo

Vota questo articolo
(0 Voti)

Sono stati pubblicati i bandi di PRIMA, il Programma di ricerca e innovazione Euro-Mediterraneo, sui temi delle risorse idriche e dei sistemi alimentari che è co-finanziato dalla Commissione Europea e da 19 Paesi dell’Area.

Università, enti e organismi di ricerca, imprese ed associazioni no profit possono presentare progetti di ricerca e innovazione sulle 12 tematiche previste dai bandi e nei settori dell’efficienza nell’uso delle risorse idriche, dell’agricoltura sostenibile e del comparto agroalimentare.

I bandi sono finanziati per il 2018 con oltre 50 milioni di euro e sono scaricabili dal sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (http://www.ricercainternazionale.miur.it/era/art-185-del-trattato-dell-unione-europea/prima.aspx) e da www.prima-med.org.

“PRIMA rappresenta un’iniziativa strategica per il nostro Paese, per le sue potenzialità ai fini della promozione della ricerca di eccellenza e per le sue valenze in termini di diplomazia scientifica”, spiega il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli. “La cooperazione fra ricercatori e innovatori delle due sponde del Mediterraneo” aggiunge la Ministra- “contribuirà, infatti, anche a produrre occupazione e imprenditorialità giovanile e femminile, aiutando così anche a gestire i flussi migratori”.

Angelo Riccaboni, Presidente della Fondazione PRIMA evidenzia che “sia la prima volta che un programma di ricerca e innovazione sia dedicato esclusivamente al Mediterraneo. La durata decennale” sostiene Riccaboni “l’ingente finanziamento e la pari dignità fra i Paesi del Nord e del Sud contribuiranno a creare una piattaforma di dialogo tra attori pubblici e privati, indispensabile per società euro-mediterranee sostenibili e inclusive”. 

Ultima modifica il

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Visit the best review site bbetting.co.uk for Bet365 site.

 

         

 

Redazione e amministrazione: Via del Gladioli, 6 - 70026 - Modugno/Bari • Tel. 080.5375408 • redazione@impresametropolitana.it Tribunale di Bari, Num. R.G. 2482/2013 del 23/09/2013