Valute / Cambio

A+ A A-

Voucher Internazionalizzazione: 5,3 mln in Puglia, 2° regione al Sud per impiego

Vota questo articolo
(0 Voti)

Sono 1.958 le imprese italiane beneficiarie dei voucher che facilitano l’ingresso e la crescita delle imprese italiane sui mercati internazionali. In Puglia finanziamenti per 5,3 mln.


Queste le regioni dove la risposta è stata più significativa:

  • la Campania con quasi il 17% dei voucher assegnati per un importo complessivo di circa 5,8 milioni di euro
  • la Puglia con il 16% e un finanziamento complessivo di 5,3 milioni di euro
  • la Lombardia con il 15% e contributi per 5,7 milioni di euro
  • il Veneto che assorbe il 10% dei voucher per 3,8 milioni di euro

La richiesta delle imprese si è indirizzata su entrambi i voucher, early stage e advanced stage, con una maggiore prevalenza per i primi che hanno riguardato il 57% dei casi.

Le domande giunte per usufruire di contributi a fondo perduto a copertura delle spese per la collaborazione di Temporary Export Manager (TEM) sono state oltre 5.000.

 

Il voucher per l’internazionalizzazione è l’incentivo che sostiene la crescita delle PMI italiane sui mercati esteri, facilitando l’accesso a servizi specialistici di consulenza e tutoraggio.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a copertura delle spese sostenute per avvalersi della collaborazione di una società di Temporary Export Manager (TEM).

Per l’intervento sono disponibili 38,3 milioni di euro, di cui:

  • 20,3 milioni di euro stanziati dal Governo nell’ambito del Piano straordinario per la

    promozione del Made in Italy

  • 18 milioni di euro stanziati dal PON Imprese e Competitività, destinati ai bene ciari

    delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Visit the best review site bbetting.co.uk for Bet365 site.

 

         

 

Redazione e amministrazione: Via del Gladioli, 6 - 70026 - Modugno/Bari • Tel. 080.5375408 • redazione@impresametropolitana.it Tribunale di Bari, Num. R.G. 2482/2013 del 23/09/2013