Valute / Cambio

A+ A A-

Contributo supplementare in caso di malattia prolungata per i 250mila agenti e rappresentanti di commercio

Vota questo articolo
(0 Voti)

Arriva una nuova prestazione assistenziale per i 250 mila agenti e rappresentanti di commercio: nel caso di malattia prolungata per un periodo maggiore a 21 giorni consecutivi avranno la possibilità di ricevere un contributo supplementare di 1.000 euro (oltre alla già prevista polizza infortuni).

La misura è stata deliberata da Enasarco su proposta di Fnaarc, la associazione più rappresentativa della categoria, aderente a Confcommercio. 

L’ampliamento delle prestazioni integrative riconosce dunque un nuovo contributo straordinario per infortunio, malattia o ricovero a cui segua una forzata sospensione dell’attività lavorativa per convalescenza, che dovrà essere certificata da strutture sanitarie.

“La Fnaarc si è battuta per questo nuovo contributo – ha dichiarato Alberto Petranzan, presidente di Fnaarc - che tutela agenti e rappresentanti i quali in caso di prolungata malattia vanno incontro ad una contrazione certa del proprio fatturato in virtù delle caratteristiche peculiari dell’attività di agenzia”.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Visit the best review site bbetting.co.uk for Bet365 site.

 

         

 

Redazione e amministrazione: Via del Gladioli, 6 - 70026 - Modugno/Bari • Tel. 080.5375408 • redazione@impresametropolitana.it Tribunale di Bari, Num. R.G. 2482/2013 del 23/09/2013