A+ A A-

Nuove opportunità (e modalità) lavorative con il Digital Workplace

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

A differenza del posto di lavoro fisico composto dalla tradizionale scrivania, il Digital Workplace assicura nuove opportunità lavorative.

Accedere ai propri dati, sempre e da ogni applicazione, condividere informazioni con il nostro team e con chi “vive e lavora” in luoghi e tempi diversi dai nostri, modifica positivamente l’approccio, riducendo i tempi di realizzazione dei progetti e costruendo un nuovo spazio di condivisione. I più moderni applicativi, permettono di condividere efficacemente le informazioni, strutturare la conoscenza e mantenere un aggiornamento costante, ma diventa prioritario saper scegliere lo strumento tecnologico più adatto agli obiettivi.

Centro Computer, società di consulenza specializzata in prodotti, servizi e soluzioni IT per le aziende, spinge l’acceleratore sui progetti di Digital Workplace per le aziende che vogliono cogliere le nuove sfide sulla trasformazione digitale, assicurando una gestione efficace ed efficiente dei canali organizzativi e garantendo l’utilizzo delle tecnologie più avanzate. 

 

I progetti sono basati essenzialmente su Microsoft Office 365, l’innovativa suite su cloud che consente di lavorare al meglio ovunque, in qualunque momento e su qualunque dispositivo, con le soluzioni di video conferenza HD di Polycom ed i dispositivi audio altamente performanti di Jabra e Plantronics.

“Come Centro Computer, riscontriamo sul mercato molte richieste che coinvolgono il Digital Workplace – sottolinea Mirco Balboni, Business Developer Manager Cloud & UC di Centro Computer – con precisi requisiti legati alle caratteristiche di semplicità, qualità, flessibilità, integrazione e sostenibilità. Il cloud è certamente maturo e ci troviamo a soddisfare richieste fino a poco fa impensabili, anche se il percorso è ancora critico. Resta il fatto però che oggi, quando il cliente valuta una nuova soluzione, fa le opportune considerazioni anche sulla piattaforma cloud o in alcuni casi solo in cloud.”

La piattaforma Microsoft Office 365 e più in particolare Skype for Business, assicurano strumenti collaborativi e convenienti per le aziende di qualsiasi dimensione per lo  sviluppo di importanti progetti di Unified Communication, mentre con OneDrive for Business è possibile archiviare, sincronizzare e condividere i file di lavoro in cloud.  Con Microsoft Yammer inoltre si assicura il social network aziendale che consente ai team di collaborare e rimanere sempre aggiornati su quello che succede nell'azienda.

Infine, con Microsoft Teams, l'Hub per il lavoro in team di Office 365 che integra persone, contenuti e strumenti per rendere le persone sempre più coinvolte ed efficaci, si può integrare la fonia in progetti che saranno il futuro dell’Intelligent Communication e del Digital Workplace.

In un mondo dove l’ufficio è diventato virtuale, l’utilizzo delle tecnologie innovative rappresentano per le aziende una grossa opportunità di risparmio e di miglioramento dell’efficienza dei propri dipendenti. E’ importante consentire alle imprese di accogliere, gestire e misurare una gestione efficace ed efficiente di tutti i canali di comunicazione, integrando nella soluzione VoIP anche la gestione dei canali verso i propri clienti, ottenendo una gestione multicanale e professionale di tutte le comunicazioni aziendali.

“Recenti studi di mercato evidenziano quanto sia determinante per le imprese la necessità di saper sfruttare la trasformazione digitale, per recuperare vantaggio competitivo e migliorare i processi interni organizzativi e di business – prosegue Balboni di Centro Computer. Un obiettivo di certo non facile, visto che sono pochissime (in media il 25% delle imprese nostre clienti) quelle che giudicano la propria azienda in linea con le evoluzioni tecnologiche e capaci di poter trarre benefici concreti grazie allo sviluppo di piani strategici. Complessità delle infrastrutture IT e cultura aziendale sono i maggiori freni che riscontriamo ancora rispetto alla trasformazione digitale. L’uso dei nuovi strumenti di collaborazione contribuisce a sviluppare modelli di lavoro flessibili e vedono la collaborazione attiva tra referenti IT e responsabili delle diverse unità di business.”

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Visit the best review site bbetting.co.uk for Bet365 site.

 

         

 

Redazione e amministrazione: Via del Gladioli, 6 - 70026 - Modugno/Bari • Tel. 080.5375408 • redazione@impresametropolitana.it Tribunale di Bari, Num. R.G. 2482/2013 del 23/09/2013