Valute / Cambio

A+ A A-

Prestiti garantiti per 29 milioni di euro a microimprenditori nei prossimi 3 anni

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

 

Prestiti garantiti per 29 milioni di euro a microimprenditori nei prossimi 3 anni.

 

European Investment Fund (EIF) e PerMicro hanno firmato il secondo contratto per un Fondo di Garanzia sotto il programma europeo EaSI (EU Programme for Employment and Social Innovation) destinato alle microimprese.

 

Gli imprenditori di PerMicro potranno beneficiare di prestiti a tasso di interesse ridotto nell'ambito del programma sostenuto dall'UE. PerMicro potrà concentrarsi su una più ampia gamma di settori finanziabili e territori, rivolgendosi a un numero più ampio di categorie svantaggiate di micro e piccoli imprenditori come migranti, giovani o donne.

 

Il programma EaSI Guarantee è stato lanciato nell'ottobre 2015, anno in cui PerMicro ha ricevuto una prima garanzia da 20 milioni di euro, ed è finanziato dalla Commissione Europea e gestito dal Fondo Europeo per gli Investimenti. Le imprese che intendono richiedere un prestito nell'ambito del programma EaSI possono contattare le filiali di PerMicro in Italia: http://permicro.it/contatti/dove-siamo/.

 

Il Fondo Europeo degli Investimenti non fornisce un sostegno finanziario diretto alle imprese, ma attua il programma attraverso intermediari finanziari locali, quali attori della microfinanza, finanza sociale e istituti di garanzia, nonché banche attive nell'UE-28 e altri paesi che partecipano al programma EaSI. Questi intermediari, come PerMicro, trattanno direttamente con gli imprenditori finanziati per fornire assistenza nell'ambito della garanzia EaSI.

Ultima modifica il

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Visit the best review site bbetting.co.uk for Bet365 site.

 

         

 

Redazione e amministrazione: Via del Gladioli, 6 - 70026 - Modugno/Bari • Tel. 080.5375408 • redazione@impresametropolitana.it Tribunale di Bari, Num. R.G. 2482/2013 del 23/09/2013