Valute / Cambio

A+ A A-

Tirocini semestrali retribuiti per under29: bando del Comune di Bari

Vota questo articolo
(0 Voti)

Da giovedì 1° novembre e fino al 31 dicembre 2018 si riaprono le iscrizioni (2° finestra temporale) al programma BA29,  dedicato a ragazzi/e di età compresa tra i 16 e i 29 anni, residenti a Bari, che abbiano un ISEE pari o inferiore ai 6000 euro, che avranno la possibilità di effettuare tirocini semestrali retribuiti presso aziende e organizzazioni dell’area metropolitana di Bari.

A ciascuno dei giovani selezionati sarà riconosciuto dal Comune di Bari un rimborso di 450 euro mensili per 6 mesi, a fronte di 25 ore di impegno settimanali, mentre al soggetto ospitante spetterà un rimborso di 300 euro a fronte delle spese sostenute per l’attivazione del tirocinio, quali l’assicurazione, l’Inail o gli strumenti di lavoro impiegati.

La misura BA29, finanziata dal Comune di Bari con 1milione 900mila euro del PON METRO 2014/20 (ASSE 3 “Servizi per l’inclusione sociale” Azione 3.3.1 Sostegno all’attivazione di nuovi servizi in aree degradate), ha durata biennale, il che significa che, dopo questa seconda fase, è prevista una terza apertura del bando attraverso apposito avviso - presumibilmente dal 1 maggio al 30 giugno 2019 - e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Ad oggi, ad esito della prima finestra temporale del bando, con 437 istanze ammesse su un totale di 457, sono stati convocati 305 candidati, effettuati 241 colloqui (69 dei quali hanno avuto esito positivo), e avviati 40 tirocini. Complessivamente le aziende che hanno aderito a BA29 sono 309, con 751 posizioni di tirocinio attivabili.

“Presso gli spazi di Porta Futuro ospitiamo da circa un mese gli incontri tra le aziende interessate e gli aspiranti tirocinanti per il matching tra richiesta e offerta - commenta l’assessora alle Politiche attive del lavoro Paola Romano - con i candidati chiamati a sostenere diversi colloqui in base alle attitudini espresse. In 69 casi l’incrocio è risultato positivo, mentre i candidati che ancora non hanno trovato un tirocinio adeguato, proseguiranno nei colloqui con i possibili soggetti ospitanti. Fin qui i matching positivi hanno consentito di avviare 40 tra ragazzi e ragazze a tirocinio in tempi brevissimi, considerato che la prima finestra per accogliere le richieste si è conclusa lo scorso 14 settembre, mentre cresce il numero delle aziende che aderiscono alla misura individuando posizioni di tirocinio nei settori più disparati. Rivolgo il mio in bocca ai primi ragazzi e ragazze che hanno iniziato questa esperienza, con l’augurio che al termine del tirocinio il rapporto si trasformi in un contratto di lavoro anche grazie agli incentivi previsti per le aziende per nuove assunzioni giovanili. 

Su BA29 il Comune ha fatto un investimento economico importante – prosegue Romano - così come importante è il tempo messo a disposizione dai ragazzi e dalle imprese; per questo sarà nostra cura verificare che il progetto formativo concordato si sviluppi in modo coerente, affinché possa rappresentare un’esperienza da mettere a frutto per il futuro di ciascuno dei ragazzi coinvolti nel progetto. 

La nostra città non si è sottratta alla principale sfida politica del nostro tempo, che è rappresentata dai temi del lavoro, dell’autonomia e dei diritti sociali, e BA29 rientra a tutti gli effetti in una strategia più ampia che stiamo portando avanti dal 2015 sulle politiche del lavoro e sul contrasto alla disoccupazione. Da alcuni giorni sono partiti i Cantieri di cittadinanza 2.0, una ulteriore misura di attivazione lavorativa rivolta alle persone di tutte le età”.

 

Sarà possibile presentare domanda di partecipazione presso gli uffici di Porta Futuro Bari, che ospita lo sportello dedicato al “Ba29”, dal prossimo 1° novembre, da lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12. 

Per ulteriori informazioni, e per ricevere assistenza nella compilazione dell’istanza, gli interessati potranno rivolgersi all’URP di via Roberto da Bari, agli sportelli del Segretariato sociale di ogni Municipio e di Porta Futuro Bari, in via Crisanzio 183/h.

Il bando BA29 sarà disponibile su www.comune.bari.it e sul portale Porta Futuro Bari www.portafuturobari.it

L’istanza di candidatura è composta dal modulo di candidatura, curriculum vitae, fotocopia del documento di riconoscimento e attestazione ISEE in corso di validità.

 

Ultima modifica il

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Visit the best review site bbetting.co.uk for Bet365 site.

 

         

 

Redazione e amministrazione: Via del Gladioli, 6 - 70026 - Modugno/Bari • Tel. 080.5375408 • redazione@impresametropolitana.it Tribunale di Bari, Num. R.G. 2482/2013 del 23/09/2013